• Admin

Involtini di pesce spada al timo




Veloce e facile da preparare!

_____


Ingredienti per 2-3:


3 filetti di pesce spatola 1 melone olio d'oliva sale e pepe 2 rametto di timo qualche cucchiaino di pesto _____


Preparazione:

Accendere il forno a 200°.

Tagliare a pezzi i due filetti di pesce.

In un tegame riscaldare un cucchiaio d'olio, rosolare la coda di rospo un minuto per lato. Condire con un pizzico di sale e pepe.

Togliere dalla padella e adagiare il pesce in una pirofila.

Terminare la cottura in forno per 12 minuti.

Sempre nel tegame dove abbiamo rosolato il pesce, aggiungere un cucchiaio d'olio e lo spicchio d'aglio, far prendere il profumo dell'aglio all'olio e disporre i fondi di carciofo. Lavare i filetti sotto acqua corrente e tamponare con carta da cucina.

Se il pescivendolo non l'ha fatto, tagliarli a metà.

Passare la lama del coltello sulla pelle dei filetti di pesce (vedrete si toglierà con molta facilità).

Mettere sul fuoco la padella con l'acqua per cuocere a vapore e portare ad ebollizione.

Spalmare sui filetti un filo d'olio d'oliva e arrotolare su se stessi.

Nel cestello della vaporiera disporre i rametti di timo.

Adagiare gli involtini di spatola e passare un pizzico di sale e pepe.

Cuocere per 10 minuti.

Nel mentre tagliare a fettine il melone e distribuirlo sul piatto in cui andremo a mettere anche gli involtini di spatola.

Una volta cotti, impiattare e distribuirvi sopra uno o due cucchiaini di pesto. ____


#pesce #secondo #piattounico

9 visualizzazioni

© 2020 Antonella Iannone - P.IVA: 02391130222

Passione Cucina |  antonella.iannone@gmail.com  |  Tel. 347 883 7777

I corsi di Cucina si svolgono nelle sedi di Arco e Lavis

web by

EDIMEDIA