© 2020 Antonella Iannone - P.IVA: 02391130222

Passione Cucina |  antonella.iannone@gmail.com  |  Tel. 347 883 7777

I corsi di Cucina si svolgono nelle sedi di Arco e Lavis

web by

  • Admin

Pan di Molche



Oggi desidero condividere con voi la ricetta del pan di molche!

Vi devo confessare che per me non è stato facile far rientrare questa ricetta nelle mie corde, ma con il tempo sono riuscita a capire e valorizzare al meglio questo prodotto che caratterizza il Lago di Garda.


Ma cosa sono le Molche?

Molche è una parola del dialetto Trentino e la sentirete utilizzare solamente nell’alto Garda nelle zone di Riva, Arco, Torbole e Tenno. Questo perchè le molche sono un residuo solido della lavorazione dell’olio di oliva, composto dalle bucce e dalla polpa delle olive, privato dei noccioli ed è solo in questa zona del Trentino che vengono coltivati gli ulivi. Il territorio più a nord del mondo dove viene prodotto l’olio d’oliva extravergine.

Da poco ho scoperto che dell’uliva non si butta via nulla e anche con le Molche si possono preparare diverse ricette, ma la più famosa è sicuramente il pan de molche



Ingredienti per circa 10/15 panini:


600 g farina 0

120 g acqua tiepida

110 g latte intero

100 g molche

40 g lievito di birra

10 g zucchero

30 g olio extra vergine d’oliva

_____


Preparazione:

In una ciotola o in planetaria, sciogliere il lievito con l’acqua e lo zucchero.

Aggiungere il latte l’olio.

Setacciare la farina e unirla agli altri ingredienti.

Iniziare ad impastare, infine aggiungere le molche ed il sale.

Lavorare bene fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.


Ungere con un filo d’olio il fondo di una ciotola e riporre l’impasto.

Coprire con la pellicola.

A questo punto potete porlo in un posto caldo, e farlo lievitare 2 ore oppure riporlo in un luogo fresco (circa 15°) e lasciarlo lievitare lentamente anche per tutta la notte.

Trascorso il tempo di lievitazione, prendere l’impasto e staccare con una spatola pezzetti da circa 60/70 g.

Appiattire con le mani ogni pezzetto e arrotolare su stesso.


Disporre i panini su una placca precedentemente foderata da carta.

Fari lievitare un’altra oretta.

Accendere il forno a 220° e cuocere per circa 15 minuti.

____



#pane

14 visualizzazioni