• Admin

Branzino al sale




Un classico, forse qualcuno penserà 'chi non lo sa fare!?!?!' ma io comunque voglio condividere la ricetta del branzino al sale con patate al forno!

La cottura al sale è tra l'altro una delle più salutari, che non necessita aggiunga di grassi come olio e burro!

_____


Ingredienti per 2-3:


1 branzino pulito ma non squamato da circa 800 g 

1 kg di sale fino iodiato

1 kg di sale grosso iodiato

1 limone

1 rametto di rosmarino

1 spicchio d'aglio


per il contorno

3 patate medie

1 rametto di rosmarino

1 spicchio di aglio

sale  

olio extra vergine d'oliva _____


Preparazione:

Sbucciare le patate, sciacquarle sotto acqua corrente, asciugarle e tagliarle a cubetti. Sciacquare nuovamente le patate sotto il getto di acqua fredda fino a quando l'acqua non sarà più torbida, in tal modo perderanno il loro amido e risulteranno più croccanti. Accendere il forno a 200°. Portare a bollore l'acqua in una padella, e sbollentare le patate per 3 minuti. Ungere una pirofila con olio d'oliva, versare le patate. Fate attenzione che siano ben distribuite e non sovrapposte. Distribuite il rosmarino e lo spicchio d'aglio tagliato a metà. Completate con altro olio d'oliva. Infornate per circa 50 minuti, mescolando le patate a metà cottura. A 5 minuti dalla fine salate e accendete il grill del forno. Per il branzino

Mescolare il sale fino con il sale grosso. Sciacquare il branzino sotto acqua corrente e tamponare con la carta da cucina. Prendere una teglia e foderarla con carta da forno precedentemente bagnata e stropicciata. Coprire con un leggero strato di sale, adagiare il branzino.

Farcire il pesce con una fetta di limone, il rosmarino e l'aglio. Coprire il branzino con il resto del sale, senza coprire la testa.

Infornare sempre a 200° per 45/50 minuti.

Una volta cotto:

togliere il branzino dal forno ed eliminare il sale posto sopra al pesce facendo attenzione, alzare il pesce e metterlo in un piatto pulito.

iniziare togliendo la pelle del lato superiore, e aiutandosi con un cucchiaio ed una forchetta estrarre la polpa del branzino; una volta finito togliere la lisca ed estrarre anche il resto della polpa.

Servire con le patate e buon appetito!

Fidatevi che è più laborioso scrivere come fare il branzino al sale che farlo ____




#pesce #secondo #piattounico

0 visualizzazioni

© 2020 Antonella Iannone - P.IVA: 02391130222

Passione Cucina |  antonella.iannone@gmail.com  |  Tel. 347 883 7777

I corsi di Cucina si svolgono nelle sedi di Arco e Lavis

web by