• antonellaiannone

Polpettine di boulgur e spinaci





Oggi ho pensato di proporvi queste polpette con spinaci e boulgur (frumento che viene cotto a vapore, poi essiccato e tagliato a piccoli pezzi irregolari).

Io utilizzo quello precotto, così è anche veloce da preparare.


In genere si mette in una pentola il doppio dell’acqua rispetto al peso del boulgur, con un filo d’olio d’oliva, al momento del bollore si sala l’acqua e si versa il boulgur.

Si cuoce in 10 minuti poi si spegne il fuoco e si fa riposare 5 minuti.

Trascorso il tempo si sgranano i chicchi con una forchetta e si fa intiepidire.


E poi a voi la scelta se condirlo con della verdure e formaggio tagliato a dadini oppure potete provare a realizzare queste polpette!

_____


Ingredienti per 12/15 polpettine:


per le polpette:


250 g spinaci freschi ma vanno bene anche quelli surgelati

200 g bulgur

2 uova

100 g formaggio grana

sale e pepe

farina di mais fioretto (eventualmente si può sostituire con il pangrattato)

olio di semi di arachide

_____


Preparazione:

Cuocere gli spinaci e farli raffreddare.

Strizzarli bene e tagliarli a coltello.


Cuocere il boulgur, farlo intiepidire e unirvi gli spinaci. Mescolare bene e aggiungere le uova, il formaggio grana, un giro di sale e pepe.

meglio sarebbe se boulgur e spinaci fossero ben freddi, magari preparati la mattina per la sera.


Formare le polpette, e passarle nella farina di mais.


In una padella riscaldare abbondante olio d’arachide (in tal modo le polpette si cuoceranno prima essendo immerse nell’olio, assicuro che non risultano unte).


Consiglio olio d’arachide perché garantisce una frittura più leggera e croccante.


Cuocere le polpette sino a doratura, toglierle dall’olio e porle in una ciotola con carta assorbente.


____


#polpette #cereali #verdure

15 visualizzazioni

© 2020 Antonella Iannone - P.IVA: 02391130222

Passione Cucina |  antonella.iannone@gmail.com  |  Tel. 347 883 7777

I corsi di Cucina si svolgono nelle sedi di Arco e Lavis

web by

EDIMEDIA