• Admin

Tagliatelle caserecce cacio, pepe e carciofi


L'estate è ormai agli sgoccioli, me ne sono resa conto

(oltre alle temperature che stanno avendo un impicciata... verso il basso però)

quando al mercato ho iniziato a trovare sul banchetto del fruttivendolo una verdura che adoro molto: i carciofi!

E visto che nel frigo c'era ancora un pezzettino di pecorino toscano non ho resistito ed ho preparato Tagliatelle caserecce caccio, pepe e carciofi! _____


Ingredienti per 2 persone:


per la pasta


200 g farina macinata a pietra (io Petra 1 Molino Quaglia)

100 g tuorli

Per il condimento

per il condimento

4 carciofi ½ scalogno olio succo di  ½ limone prezzemolo ½ bicchiere di vino bianco 100 g pecorino grattugiato pepe _____


Preparazione:


In una ciotola o in planetaria versare la farina ed i tuorli.

Impastare sino ad ottenere un panetto omogeneo.

Avvolgerlo nella pellicola e far riposare fuori dal frigo per 30 minuti.

Preparare il condimento Pulire i carciofi togliendo le foglie più esterne e dure.

Tagliarli a metà, eliminare la barbetta interna e tagliarlo a fettine.

Mettere i carciofi in una ciotola con acqua e limone.

Tritare lo scalogno con il prezzemolo.

In un tegame riscaldare 2 cucchiai di olio, versare il trito e soffriggere due minuti.

Aggiungere i carciofi, precedentemente scolati.

Sfumare con il vino e far evaporare e  salare.

Coprire e portare a cottura (circa 15 minuti).

Se durante la cottura dovessero risultare troppo asciutti aggiungete mezzo bicchiere d'acqua.

Stendere la pasta, arrotolarla su se stessa e col il coltello tagliare a girelle, srotolarle ed ecco formate le tagliatelle caserecce!

Cuocere le tagliatelle in acqua bollente salata per qualche minuto.

In un tegame antiaderente mettere il pepe in grani e riscaldare, poi schiacciarli.

Aggiungere il pecorino grattugiato, abbondante pepe macinato ed un mestolo di acqua di cottura e amalgamare bene il tutto.

Scolare la pasta e versarla nel tegame. Se necessario aggiungere un altro mestolo di acqua di cottura della pasta.

Saltare le tagliatelle con il cacio e pepe.

Nel piatto porre i carciofi preparati, poi le tagliatelle ed infine decorate con qualche altra fettina di carciofi. ____



#pasta #pastafresca

0 visualizzazioni

© 2020 Antonella Iannone - P.IVA: 02391130222

Passione Cucina |  antonella.iannone@gmail.com  |  Tel. 347 883 7777

I corsi di Cucina si svolgono nelle sedi di Arco e Lavis

web by