top of page
  • antonellaiannone

La crema pasticciera


Quante volte per pigrizia ho fatto la pasta fresca con i tuorli avanzati anzichè la crema pasticciera! Finalmente mi sono decisa e devo dire che è davvero facile prepararla!


Ideale per tantissime preparazioni, come la torta della nonna, strepitosa! Oppure delle squisite mele in camicia, facili e buonissime!

_____


Ingredienti:


6 tuorli

250 g zucchero

120 g amido di mais o fecola di patate

1 l di latte

2 bacche di vaniglia o 1 limone bio


_____


Preparazione:


In una pentola versate il latte con le bacche di vaniglia aperte nel senso della lunghezza oppure con le scorze del limone. Ponete sul fuoco a fiamma media.


In una ciotola mettete i tuorli con lo zucchero e sbattete con una frusta a mano fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro, unite l'amido e mescolate.


Quando il latte inizia a sobollire, filtratelo e versatelo nella ciotola con i tuorli, mescolate e riversate il tutto nella pentola.


Cuocete a fiamma medio bassa per circa 8-10 minuti, tenendo mescolato.

La crema pasticciera sarà pronta quando immergendo un cucchiaio si vedrà la velatura della crema.


Coprite con pellicola a contatto con la crema e fate raffreddare a temperatura ambiente per un paio di ore, dopodichè conservare in frigo per al massimo 2 giorni.






41 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page